ZOOM / ESPANSIONI TEATRALI
canti del caos/studi
ZOOM / ESPANSIONI TEATRALI
29/11/2002 - 29-11-2002 h 21.00
pianoterra
Teatro Aperto - Milano
secondo movimento del progetto Caosmologia
di Antonio Moresco
progetto e regia di Renzo Martinelli
musiche originali Giancarlo Locatelli

E DOPO SINFONIA PER CORPI SOLI CHE COSA VOLETE CHE SIA QUESTO SPETTACOLO?
Proprio a me lo chiedete? Tutto quello che volete che io sia. OH CAZZO! Venite! Venite a occupare il posto che vi spetta qui dentro! Vedrete balenare nel buio della mia bocca priva di quelle paurose schegge d’osso dentate mediante le quali le altre persone avanzano per masticazione, la luce che scaturisce dall’apertura della mia testa che continua a cantare. CANTI DEL CAOS! Un donatore di seme. Una donna che urla. Un eiaculatore. Un ginecologo spastico. Anche pesciolini del fango? I roller e i trampolieri. Un grande cazzo tatuato. Le evacuatici. Una donna gravida. Uno stupratore di donne gravide. I messaggeri delle labbra mestruate. Il cielo di merda. I neonati strappati dal vento. Un feto femminile che vola su una prospettiva a ruote. Le ragazze cartavetrate che esplodono come soli. Dove collocare il cratere della visione?
Dove andrà a finire il proiettile? CAPOLAVORO?
P.S. Primo messaggio del gruppo terroristico Teatro Aperto: E’ INIZIATA LA GUERRA!
ORMAI L’UNICO CON CUI ACCETTIAMO DI STIPULARE UN CONTRATTO DI COPRODUZIONE E’ DIO!
In fede - Lo spettacolo

powered by Hi-Net