-- CACCIA 'L DRAGOLe voci dell'anima
04/12/2005 - Domenica ore 17,30
Pianoterra
amnesiA vivacE – Roma

Fabula in musica di Daniele Timpano e Natale Romolo
ispirata all’opera di J.R.R. Tolkien

di e con Daniele Timpano
musica originale di Natale Romolo
aiuto regia scena costumi di Valentina Cannizzaro
disegno luci di Marco Fumarola
organizzazione di Maria Rita Parisi
una produzione amnesiA vivacE
in collaborazione con Ubusette – periodico di critica e cultura teatrale

anomalie di un racconto 5-2=3 voce corpo stridente soffocante spalancarmi note mondo vasto vastità apparente bau le fiabe vanno strappate ai bambini’

Lo spettacolo
Le fiabe vanno strappate ai bambini. Ispirato liberamente all’opera di J.R.R. Tolkien, lo spettacolo di amnesiA vivacE cerca di andare in questa direzione. In una scena scabra, essenziale, ben poco fiabesca o bambinesca, un attore racconta per l’ennesima volta la storia di un tranquillo contadino dell’Inghilterra medioevale coinvolto suo malgrado in una caccia al drago et cetera et cetera. Tra continue divagazioni, ritardi, incidenti che ne minacciano il lineare svolgimento, lo spettacolo è il tentativo di raccontare questa storia. Una partitura per nulla medioevaleggiante, anzi piuttosto novecentesca, accompagna la narrazione ed anima musicalmente gli impulsi ritmici della parola e del gesto. Un racconto scenico per voce, corpo e pianoforte: isospettabilmente beckettiano, inevitabilmente divertente

La compagnia
amnesiA vivacE si occupa di teatro, musica, filosofia ma – soprattutto – di altro. Gli spettacoli di amnesiA vivacE sono tutti concepiti lungo una linea di ricerca anche musicale di integrazione tra testo/corpo/note in un continuo disequilibrio tra partitura codificata ed improvvisazione. AmnesiA vivacE ha tenuto laboratori teatrali, letterari e musicali presso l’Università ‘la Sapienza’ di Roma ed è tra gli organizzatori, assieme ad altre compagnie del Nuovo Teatro romano, della rassegna teatrale UBUsettete! Fiera di alterità teatrali romane, che giunge quest’anno alla sua quarta edizione. Tra gli eventi extra-teatrali : Scrivere l’Es (ciclo di incontri, performance, concerti sul rapporto tra inconscio e scrittura letteraria e musicale; Impressioni dal cosmo (parole e immagini dai partecipanti per l’Italia alla 11° Biennale dei Giovani Artisti d’Europa e del Mediterraneo, Atene 2003); mostre di fotografia. amnesiA vivacE , oltre che essere dal 2001 associazione culturale, dal 2002 è anche una rivista on line di teatro, critica dell’arte e della società a cadenza trimestrale (www.amnesiavivace.it)

powered by Hi-Net